I nuovi talenti del jazz al teatro Giotto di Vicchio

federico-nuti-informal-setting-17

I nuovi talenti del jazz al teatro Giotto di Vicchio

I nuovi talenti del jazz al teatro Giotto di Vicchio

Lo scorso fine settimana abbiamo avuoto il piacere di ospitare ben quattro tra i gruppi più promettenti della nuovissima scena jazz!

Giovanni Milani Quartet

Giovanni Milani Quartet e Meraz per il primo giorno di Jazz Prime, sabato 27, mentre Federico Nuti (In)Formal Setting e Smogz per il secondo appuntamento di domenica 28 novembre.

Meraz

Quindici ragazzi, simboli di un nuovo jazz che va costituendosi, ed evolvendosi. Dove suoni ricercati e contaminazioni da altri generi musicali sono stati protagonisti.

Una due giorni intensa che ha visto tanta buona musica e soprattutto soddisfazione da parte dei ragazzi, che troppo spesso non hanno sufficienti chance di esibirsi, ma anche tanti applausi dal pubblico.

Federico Nuti (In)Formal Setting

Sentiremo ancora parlare di questi ragazzi; così come di Jazz Prime, format giunto alla sua 3° edizione e che si rivela sempre più attuale ed essenziale nel panorama musicale, toscano e non.

Smogz

Foto: Eleonora Birardi