A Jazz Supreme si avvia alla conclusione, un biglietto a prezzo ridotto per ringraziarvi della partecipazione!

mitelli

A Jazz Supreme si avvia alla conclusione, un biglietto a prezzo ridotto per ringraziarvi della partecipazione!

A Jazz Supreme si avvia verso la conclusione, uno speciale grazie a tutti coloro che hanno partecipato!
E per ringraziarvi, offriamo la possibilità di acquistare il biglietto dell’ultimo concerto della rassegna al prezzo di 10€!
Come? Basta iscriversi alla lista QUA: http://bit.ly/Listapromo_Mitelli

Venerdì 30 novembre finalmente il quartetto “ONG” crash di Gabriele Mitelli arriva in Sala Vanni; un concerto al limite tra il jazz ed il rock con

“un Mitelli brutto, sporco e cattivo nel pilotare un quartetto ad altissimo tasso di trasversalità: oltre alla cornetta, due chitarre, Enrico Terragnoli e Gabrio Baldacci, e la batteria di Cristiano Calcagnile. Un disco rock, verrebbe da dire, con dentro tanta Chicago e la giusta dose di abrasiva anarchia. Musica che resta, che scalcia e che scombina.” – Luca Canini

Gabriele Mitelli è uno dei più giovani e interessanti trombettisti e compositori italiani, vincitore del TOP JAZZ 2017 come miglior nuovo talento italiano, vince anche il Bando Residenze AIR della Siae e pubblica il suo secondo disco per l’Auditorium Parco della Musica di Roma con O.N.G. “Crash”, trai migliori dischi dell’ anno per la European Jazz Chart, presentandolo in quintetto con il sassofonista americano Ken Vandermark.

Durante l’estate registra a Locarno in duo con Alexander Hawkins e si esibisce al Novara Jazz Festival e Lagarina Jazz festival e successivamente registra il progetto in trio al padiglione Francia della Biennale di Venezia e in quintetto con Jeff Parker e Rob Mazurek. Sempre nel 2017 è ideatore e responsabile artistico del GroundMusic Festival in Franciacorta.

Iscrivendosi alla lista sul sito, QUA, si avrà diritto a ritirare in cassa la sera del concerto, il biglietto a 10€

mitelli